Home  |  Sala Stampa  |  Interventi e interviste  |  Il messaggio augurale del Ministro dell'Interno Pisanu a tutte le forze dell'ordine

Interventi e interviste

2003 - Interventi - Altri ministri e sottosegretari precedenti

31.12.2003

Il messaggio augurale del Ministro dell'Interno Pisanu a tutte le forze dell'ordine



CAPODANNO  2004

In questa notte di festa, migliaia di donne e uomini di tutte le Forze di Polizia e dei Vigili del Fuoco sono sul posto di lavoro per garantire agli  italiani sicurezza ed incolumità.

La loro presenza stanotte è l'espressione viva e concreta di un impegno costante,  severo, spesso rischioso che dura tutto l'anno.

Gli italiani lo sanno bene e ricambiano con stima e riconoscenza  i sacrifici che quell'impegno richiede.  

Considero perciò un privilegio poter interpretare questi sentimenti   rivolgendo l'augurio più sincero e cordiale a tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato, all'Arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza, al Corpo Forestale dello Stato, alla Polizia Penitenziaria, alle Capitanerie di Porto ed al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Lo stesso augurio estendo alle famiglie che con affetto si stringono attorno a loro, aiutandoli a superare le prove di una vita spesa al servizio dello Stato e dei cittadini.

A volte, queste prove impongono il più grave dei sacrifici ed il vuoto che rimane non può essere colmato; un vuoto che, certamente, si avverte con maggior dolore quando, come questa sera, le famiglie si riuniscono.

E' giusto perciò che il nostro pensiero commosso e riconoscente vada a tutti coloro che hanno dato la vita per compiere il proprio dovere, come è giusto che si rinnovi il nostro sentimento di operante solidarietà verso tutti i loro cari.

Sulla sicurezza, come sulla libertà, occorre vigilare ogni giorno. Nell'anno che salutiamo avete colto importanti successi, che confortano la collettività nazionale e la rassicurano; quello che sta per iniziare chiede fin d'ora, a tutti noi, di rinnovare impegno e determinazione per mantenere ed elevare i livelli di sicurezza raggiunti.    

So che farete tutto il possibile per riuscirci.

Ed è con questa certezza che auguro di vero cuore a tutti voi ed ai vostri familiari un felice Anno Nuovo.