Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  A Firenze i funerali del sovrintendente di Polizia Francesco Niutta

Notizie

2003 - Polizia di Stato

27.11.2003

A Firenze i funerali del sovrintendente di Polizia Francesco Niutta

Deceduto in un incidente stradale in Bosnia dove era impegnato in una missione di pace

Si sono svolti nella Basilica della Santissima Annunziata a Firenze i funerali del sovrintendente di Polizia di Stato Francesco Niutta, 45 anni, morto il 20 novembre in un incidente stradale in Bosnia, dove era impegnato nella missione di polizia europea.
Le esequie sono state officiate dall'arcivescovo di Firenze, Cardinale Ennio Antonelli alla presenza del Capo della Polizia Gianni De Gennaro e dei Sottosegretari all'Interno Antonio D'Ali' e alla Difesa Francesco Bosi, del Prefetto di Firenze Gian Valerio Lombardi, delle autorità civili e militari del capoluogo toscano e di numerosissimi poliziotti.
Davanti alla bara, tra le altre corone, quella offerta dal Ministro dell'Interno Giuseppe Pisanu.
Francesco Niutta apparteneva all'ufficio polizia di frontiera aerea presso l'aereoporto di Firenze e faceva parte della missione di pace E.U.P.M. (European Union Police Mission). In passato aveva partecipato anche a quella in Kosovo ed aveva svolto un apprezzato servizio nelle ambasciate italiane in Algeria e Lagos.
La salma del sovrintendente sarà trasportata per la tumulazione in Calabria, nella sua terra di origine. Lascia la moglie e un figlio di tre anni.