Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Legge Finanziaria ed autonomie locali: elaborata dall'ANCI una selezione delle disposizioni di maggior rilievo per i comuni

Notizie

Enti locali

30.12.2005

Legge Finanziaria ed autonomie locali: elaborata dall'ANCI una selezione delle disposizioni di maggior rilievo per i comuni



L'Ufficio Legislativo dell'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) ha elaborato una selezione delle disposizioni della Legge Finanziaria 2006 di maggior rilevanza per l'attività, l'organizzazione e la finanza degli enti locali. Nel documento, di grande utilità per gli amministratori locali, trovano menzione i commi dell'articolo unico della legge finanziaria che riguardano i temi fondamentali degli enti locali, primo tra tutti il differimento al 31 marzo 2006, previsto dal comma 155,  del termine per la deliberazione del bilancio preventivo.
Sono riportate inoltre le norme sul contenimento delle spese  di consulenza e di quelle di rappresentanza, il Patto di Stabilità Interno, la disciplina degli acquisti di immobili,  le norme riguardanti l'ICI delle Chiese, i rinnovi contrattuali e e le risorse per i contratti integrativi, gli interventi infrastrutturali, la durata della permanenza nelle sedi di prima assegnazione per i vincitori di concorsi, le misure di  sostegno alle famiglie, la tutela ambientale etc.

Il testo della selezione elaborata dall'ANCI