Home  |  Sala Stampa  |  Notizie  |  Al via a Roma la Conferenza dei prefetti 2013

Notizie

Ministero

11.06.2013

Al via a Roma la Conferenza dei prefetti 2013

I lavori si svolgeranno alla Scuola superiore dell'amministrazione dell’Interno (Ssai) il 13 e 14 giugno. Nella giornata inaugurale presente il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ed il ministro dell’Interno Angelino Alfano. Modalità di accredito per la stampa. Interventi di apertura e conclusioni in diretta streaming su www.interno.gov.it

Locandina Conferenza dei prefetti 2013Sarà un ‘Confronto sui temi cruciali per lo sviluppo del Paese’, per il rilancio dell'Italia ed il ruolo dello Stato, la Conferenza dei prefetti 2013, che si svolgerà a Roma il 13 e 14 giugno presso la Scuola superiore dell’amministrazione dell’Interno (Ssai), in via Veientana n. 386, alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Programma dei lavori
 

Giovedì 13, ore 11, dopo l’introduzione del capo di Gabinetto Giuseppe Procaccini, è previsto l’intervento del vice presidente del Consiglio e ministro dell’Interno Angelino Alfano. Seguirà il saluto del Presidente Napolitano.

Nel pomeriggio, seguiranno due tavole rotonde.

Alle ore 15.15 sul tema ‘Sviluppo economico nella prospettiva europea, disagio sociale e territorio: il ruolo delle Istituzioni’, parteciperanno il ministro dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato, il ministro per le Riforme Costituzionali Gaetano Quagliariello, il vicepresidente di Confindustria Ivan Lo Bello e l’amministratore delegato di Enel Fulvio Conti. Coordinerà i lavori il vice ministro dell’Interno Filippo Bubbico.

Al tavolo delle ore 16.30 sul tema ‘Ambiente, territorio e emergenza. La leale collaborazione’, prenderanno parte il ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Andrea Orlando, il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie Graziano Delrio, il presidente della regione Campania Stefano Caldoro ed il giudice della Corte Costituzionale Giancarlo Coraggio. Coordinerà il sottosegretario di Stato all’Interno Gianpiero Bocci.

Nella giornata di venerdì 14 giugno la Conferenza dei prefetti 2013 proseguirà con due tavole rotonde.

Alle ore 9.15 sul tema ‘Immigrazione e società multietnica. La nuova identità nazionale’, interverranno il presidente Giuliano Amato, il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il ministro per l’integrazione Cecile Kyenge, l’autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza Vincenzo Spadafora e il professor Nicola Piepoli. Coordinerà il sottosegretario di Stato all’Interno Domenico Manzione.

Alle ore 11.00 è previsto il saluto del Presidente del Consiglio dei ministri Enrico Letta.

Seguirà il tavolo ‘Nuove frontiere della criminalità: i reati emergenti (reati informatici, violenza di genere…), la criminalità organizzata e le risposte possibili’. Parteciperanno il ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Marco Minniti, il presidente di Telefono azzurro Ernesto Caffo, l’onorevole Mara Carfagna e il consigliere del ministro dell’Interno per le politiche di contrasto alla violenza di genere e del femminicidio Isabella Rauti. Coordinerà i lavori il vice ministro dell’Interno Filippo Bubbico.

I lavori termineranno alle ore 13 con le conclusioni del ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Gli interventi di apertura e le conclusioni della Conferenza saranno trasmessi in diretta streaming sul sito del ministero dell’Interno www.interno.gov.it.

 

Modalità di accredito per la stampa
 

I giornalisti e i foto cineoperatori che intendono partecipare dovranno accreditarsi inviando apposita richiesta su carta intestata, entro le ore 14,00 di mercoledì 12 giugno, all’Ufficio stampa e comunicazione del ministero dell’Interno, via e-mail all’indirizzo segreteriaufficiostampa@interno.it o via fax al numero 06/46549599, indicando il nominativo, il luogo, la data di nascita e gli estremi di un documento di riconoscimento, nonché la targa e il tipo di autovettura per l’accesso al parcheggio.

Un servizio navetta bus, con partenza alle 9.15 di giovedì 13 e alle ore 8.15 di venerdì 14 giugno dal piazzale del Viminale e ritorno, sarà disponibile per i rappresentanti degli organi di stampa.

Eventuali informazioni possono essere richieste al numero 06/46533777.