Home  |  Sala Stampa  |  Dalle Prefetture  |  Tutela dei cittadini extracomunitari dalle discriminazioni: presentato presso l'Utg di Padova il servizio locale "Focal Point"

Dalle Prefetture

2005 - Veneto - Padova

07.12.2005

Tutela dei cittadini extracomunitari dalle discriminazioni: presentato presso l'Utg di Padova il servizio locale "Focal Point"



Focal Point - Unar 150 - homeIl 6 dicembre  presso la Prefettura di Padova è stato presentato il servizio  Focal Point locale dell'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (U.N.A.R.) costituito presso il  Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.
La mission dell'iniziativa è quella di costituire un punto di riferimento istituzionale di tutela dei cittadini extracomunitari dalle discriminazioni e di realizzare efficaci politiche di integrazione che garantiscano una convivenza pacifica improntata tanto alla tutela dei diritti inviolabili dell'uomo quanto al rispetto della nostra cultura.
Il nuovo servizio è stato presentato dal Viceprefetto Vicario,  Melchiorre Fallica , dal Presidente delle Acli del Veneto, Luigi Ugoli, dal direttore della Caritas, Gianfranco Zennaro e dal Presidente delle Acli di Padova, Marco Ferrero.

Dopo Catania, Napoli, Roma e Milano è stata scelta la città di Padova, la quale  ospita  sul territorio provinciale 45 mila cittadini extracomunitari regolari.
Padova è, infatti, il punto di riferimento per tutto il nord-est area considerata ad elevata criticità  per la consistente presenza di manodopera straniera.

Il servizio discende dalla direttiva 2000/43/CE che ha previsto l'istituzione, in ogni Stato membro, di un organismo con funzioni di "controllo e garanzia delle parità di trattamento e dell'operatività degli strumenti di tutela".  In Italia il progetto è stato recepito con decreto legislativo 9 luglio 2003 n. 215 e il Dipartimento per le Pari Opportunità  ha istituito l'U.N.A.R. con la funzione di tutelare i cittadini extracomunitari, da discriminazioni o molestie legate alla razza o all'origine etnica.
Il Focal Point, a Padova, è gestito dalle ACLI ed ha sede  in Via Vescovado 29, presso la casa Pio X. L'ufficio coprirà le esigenze di tutto il Nord-Est e potrà essere contattato ai  numeri telefonici 049 - 8771715 - 8643766 - 8643767. L'orario di apertura è il seguente:  il mercoledì e il giovedì dalle 15 alle 18 e il venerdì dalle 9 alle 13.
A livello nazionale, con le stesse finalità, è attivo il  numero verde 800.90.10.10  tutti i giorni dalle 10 alle 20.
Per ulteriori informazioni visitare  il sito internet http://www.pariopportunita.gov.it .

Logo Focal point orizzontale 300