Home  |  Sala Stampa  |  Comunicati stampa  |  Domani a Roma seconda giornata della 'Conferenza europea sui diritti fondamentali'

Comunicati Stampa

Ministero dell'Interno, 10.11.2014

Domani a Roma seconda giornata della 'Conferenza europea sui diritti fondamentali'



Alla presenza del Sottosegretario di Stato all’Interno, Domenico Manzione, e del Direttore dell’Agenzia dell’Unione Europea per i diritti fondamentali (FRA), Morten Kjaerum, martedi 11 novembre, alle ore 09.00, presso l’Aula magna della sede didattico-residenziale di via Veientana, 386 - Roma, si svolgerà la seconda giornata della “conferenza europea sui diritti fondamentali”.

L’iniziativa, organizzata dall’Agenzia per i diritti fondamentali e dalla Presidenza italiana del consiglio dell’Unione Europea, nell’ambito delle iniziative del semestre italiano di presidenza UE, prevede una prima giornata (10 novembre) alla Camera dei Deputati e una seconda giornata (11 novembre) presso la sede di via Veientana.

La conferenza di quest’anno sarà dedicata al tema dell’immigrazione e all’importanza di un approccio europeo che garantisca il rispetto dei diritti fondamentali. L’attenzione sarà focalizzata sul problema delle emergenze umanitarie alle frontiere esterne dell’UE, sulla necessità di sviluppare un sistema condiviso di migrazione regolare e sui vantaggi della condivisione delle buone pratiche, a livello operativo, per la gestione dei flussi migratori e la sorveglianza alle frontiere.

Al termine della seconda giornata, alle ore 16.30, è prevista una breve conferenza stampa.

I giornalisti interessati potranno utilizzare un bus/navetta che partirà alle ore 8,00 dal piazzale antistante il Viminale con rientro alle ore 18,00 dalla sede di Via Veientana. Coloro che, invece, vorranno avvalersi del mezzo proprio dovranno indicare modello e targa del veicolo utilizzato.

Eventuali informazioni potranno essere richieste al numero telefonico 06/46533777.