Home  |  Sala Stampa  |  Comunicati stampa  |  Il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, incontra al Viminale il ministro per le Situazioni di emergenza della Federazione russa, Serguei Shoigu.

Comunicati Stampa

Ministero dell'Interno, 17.12.2002

Il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, incontra al Viminale il ministro per le Situazioni di emergenza della Federazione russa, Serguei Shoigu.



IL MINISTRO DELL'INTERNO, GIUSEPPE PISANU, HA RICEVUTO OGGI IL MINISTRO PER LE SITUAZIONI DI EMERGENZA DELLA FEDERAZIONE RUSSA, SERGUEI SHOIGU. DURANTE L'INCONTRO, CHE SI COLLOCA IN UNA FASE DELLE RELAZIONI ITALO-RUSSE IMPRONTATE A GRANDE APERTURA E DINAMISMO, SONO STATI AFFRONTATI, IN PARTICOLARE, I TEMI DELL'EMERGENZA CIVILE.

AL TERMINE I DUE MINISTRI SI SONO RISERVATI DI VERIFICARE, AL PIU' PRESTO, LA POSSIBILITA' DI UN'INTESA DI COLLABORAZIONE PIU' STRETTA, FINALIZZATA A FRONTEGGIARE LE EMERGENZE CON SCAMBIO DI TECNOLOGIE ED ESPERIENZE.

IL MINISTRO SHOIGU, ACCOMPAGNATO DAL SOTTOSEGRETARIO, MAURIZIO BALOCCHI, E DAL CAPO DEL DIPARTIMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO, PREFETTO MARIO MORCONE, HA, INOLTRE, VISITATO LE STRUTTURE DEL DIPARTIMENTO: QUESTA MATTINA IL CENTRO DI ADDESTRAMENTO E PROVE DEI VIGILI DEL FUOCO A MONTELIBRETTI E NEL POMERIGGIO IL CENTRO OPERATIVO NAZIONALE AL VIMINALE, DOVE HA POTUTO VERIFICARE LA STRUTTURA, LA FUNZIONALITà E L'EFFICACIA DELLA RETE DI ALLARME AUTOMATICA DELLA RADIOATTIVITà.

IL SISTEMA, FUNZIONANTE DA QUALCHE MESE IN AUTOMATICO, RAPPRESENTA, INFATTI, UNA DELLE REALIZZAZIONI PIU' MODERNE CON UNA COPERTURA CAPILLARE DEL TERRITORIO NAZIONALE, COMPOSTA DA 1.237 STAZIONI DI RILEVAMENTO.