Home  |  Sala Stampa  |  Comunicati stampa  |  Riunione dei Coordinatori Nazionali per le Politiche Antidroga

Comunicati Stampa

Commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle politiche antid, 20.11.2003

Riunione dei Coordinatori Nazionali per le Politiche Antidroga



Commissario straordinario del Governo per il coordinamento
delle politiche antidroga

Si svolgerà a Roma, dal 20 al 22 novembre p.v., il periodico incontro dei 15 Coordinatori nazionali antidroga europei.

L 'incontro, a cadenza semestrale, è tradizionalmente organizzato dal Paese che detiene la Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea.

Presiede l'incontro il Prefetto Pietro Soggiu, Commissario straordinario del Governo per il coordinamento delle politiche antidroga in qualità di Presidente di turno del Gruppo Orizzontale Droga, organismo di coordinamento multidisciplinare in materia di lotta alla droga presso il Consiglio dell'Unione.

Parteciperanno alla riunione anche i responsabili dei 10 Paesi che diverranno membri effettivi dell'Unione dal maggio del prossimo anno.

L 'anticipazione dell'allargamento è dettata dalla preoccupazione per le dimensioni e le modificazioni che il fenomeno droga ha assunto nell'intero continente europeo.

Alcuni Paesi europei, tradizionalmente ritenuti la più grande area di consumo del mondo di sostanze prodotte nei continenti asiatico, americano e africano, sono diventati negli ultimi anni forti produttori di sostanze illecite, in particolare di droghe sintetiche.

Durante la riunione sarà esaminata la situazione del fenomeno droga negli Stati Membri dell'UE, nei Paesi aderenti e candidati, e si scambieranno informazioni in relazione alle politiche antidroga nazionali ed alle misure di contrasto.
All'attenzione dei responsabili, saranno anche gli sviluppi delle strategie in materia di risoluzione della domanda e dell'offerta e delle normative in materia