Home  |  Sala Stampa  |  Comunicati stampa  |  Arresto del terrorista Jerome Cruciani: il Ministro dell'Interno si congratula per l'esito dell'attività investigativa condotta dalla Digos di Roma e dal Ros dei Carabinieri contro le Brigate Rosse

Comunicati Stampa

Ministero dell'Interno, 24.11.2004

Arresto del terrorista Jerome Cruciani: il Ministro dell'Interno si congratula per l'esito dell'attività investigativa condotta dalla Digos di Roma e dal Ros dei Carabinieri contro le Brigate Rosse



 IL MINISTRO DELL'INTERNO ON. GIUSEPPE PISANU HA SOTTOLINEATO CHE "L'ARRESTO DI JEROME CRUCIANI SEGNA UN'ALTRA TAPPA NELL'ATTIVITÀ INVESTIGATIVA CONTRO LE NUOVE BRIGATE ROSSE AVVIATA DOPO LO SCONTRO A FUOCO SUL TRENO ROMA-AREZZO, NEL QUALE PERSE LA VITA IL SOVRINTENDENTE PETRI.

 L'ARRESTO DI CRUCIANI E LE PERQUISIZIONI OPERATE NELLA SUA ABITAZIONE E IN QUELLE DI ALTRE 11 PERSONE CORONANO UNA COMPLESSA INDAGINE CONDOTTA DALLA DIGOS DI ROMA E DAI CARABINIERI DEL ROS, SOTTO L'EFFICACE COORDINAMENTO DELLA PROCURA DI ROMA.
 ANCORA UNA VOLTA LA STRETTA COLLABORAZIONE INTERFORZE RISULTA FONDAMENTALE NELLA LOTTA AL TERRORISMO, INTERNO ED INTERNAZIONALE, E ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA IN TUTTE LE SUE DIVERSE FORME.
ANCHE PER IL 2005, COME PER IL BIENNIO PRECEDENTE, QUESTA AZIONE SARÀ UNA DELLE PRINCIPALI PRIORITÀ DEL MIO MINISTERO".

IL MINISTRO PISANU SI È CONGRATULATO CON IL CAPO DELLA POLIZIA E CON IL COMANDANTE GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI PER LA BRILLANTE OPERAZIONE.